Anche gli strumenti Legos nel bonus di 1.500 euro per Avvocati e Praticanti

Referendum 4 dicembre, gli avvocati diventano “consulenti super partes” per spiegare la riforma
23 novembre 2016
Al via dal primo gennaio il processo amministrativo telematico
5 gennaio 2017
Guarda tutto

Anche gli strumenti Legos nel bonus di 1.500 euro per Avvocati e Praticanti

Avvocati e praticanti che hanno affrontato delle spese per l’acquisto di strumenti informatici, da utilizzare per lo svolgimento della propria professione, avranno diritto a un rimborso, pari al 50% dell’importo elargito, fino a un massimo di 1.500 euro. È questo il contenuto del nuovo bando della Cassa Nazionale di Assistenza e Previdenza Forense, che ha stanziato un importo complessivo di 1,5 milioni di euro per coprire il bonus economico in questione, cui posso accedere tutti gli iscritti all’albo professionale che hanno operato investimenti in strumentazione tecnica e informatica.

Il bando specifica che il contributo è da intendersi per singolo professionista e si concretizza nell’erogazione di una somma una tantum, come detto, corrispondente al 50% della spesa effettuata e documentata, al netto dell’IVA, fino al tetto dei 1.500 euro. Viene puntualizzato che il rimborso verrà effettuato solo entro lo stanziamento stabilito dalla Cassa Forense sopra indicato, oltre il quale non si avrà più diritto di accesso. Inoltre, è necessario essere in regola con le comunicazioni reddituali alla Cassa e aver dichiarato nel Mod. 5/2016 una somma inferiore a 40mila euro.

Il bonus abbraccia spese effettuate per strumenti sia hardware che software, dalle stampanti ai pc, dalle multifunzioni a impianti di telefonia, fino ai gestionali per le attività nello Studio legale, comprendendo esclusivamente beni comprati nell’anno 2016.

Pertanto, Legos vi invita a scoprire tutta la vasta gamma di proposte, supporti, strumenti e software di automazione per qualsiasi esigenza della professione legale e dell’automazione dello Studio. Manca poco più di un mese per rientrare nei parametri del bonus ed effettuare gli ultimi acquisti, mentre la scadenza per avanzare richiesta è fissata per venerdì 16 gennaio 2017.

Per scaricare il modulo cliccare qui. Per maggiori informazioni è possibile inviarci una mail all’indirizzo info@legos.it, oppure contattarci attraverso il nostro sito.